Avvisiamo che ci siamo trasferiti su www.unimeteo.net, i nostri utenti sono invitati a iscriversi sul nuovo forum - questo forum a breve verrà chiuso.

    Sia santificato Don Lugiano

    Condividi
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da mesociclone il Dom 4 Apr - 1:00

    Per non dimenticare.
    In 4 anni si rimuove e si rischia di confondersi.

    --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

    Giraudo chiama Moggi
    Giraudo: "Sai che io adesso non so se sia vero o meno comunque Adriano dice che lui ha litigato con Cesare Previti, perché l'ha chiamato Cesare Previti per dargli una mano a Lotito".
    Moggi: "Eh!"
    G: "Allora lui gli ha detto, Cesare Previti gli ha detto guarda che lo vuole Berlusconi, allora Adriano gli ha detto, allora fammelo dire da Berlusconi, perché se Berlusconi vuole che io dia dei soldi a Lotito, siccome mi sente sempre non ha problemi, me lo dice e allora dice dagli dei soldi a Lotito, allora è un altro discorso, ma siccome non me l'ha mai detto".
    M: "Sì no ma dai questo è un deficiente dai si perde, si perde del tempo"


    Pairetto: «Pronto»
    Moggi: «Gigi? Dove sei»
    Pairetto: «Siamo partiti»
    Moggi: «Oh, ma che c... di arbitro ci avete mandato?»
    Pairetto: «Oh, Fandel è uno dei primi...»
    Moggi: «Ho capito, ma il gol di Miccoli è valido»
    Pairetto: «No»
    Moggi: «Sì, come no? (...) Ma poi tutto l’andamento della partita ha fatto un casino a noi»
    Pairetto: «Gli assistenti non mi sono piaciuti molto, in assoluto, no, ma stavo pensando ad un altro, quello che aveva alzato era quello di Trezeguet che mi ricordo davanti»
    Moggi: «Quello è un altro discorso. (...) Ora mi raccomando giù a Stoccolma, eh?»
    Pairetto: «Porco Giuda, mamma mia, questa veramente dev’essere una partita...»
    Moggi: «Ma no, masi vince, ma sai, si dice...»
    Pairetto: «Ma questi sono scarsi»
    Moggi: «Però con uno come questo qui resta difficile, capito?» (...)
    Moggi: «Oh, a Messina mandami Consolo e Battaglia»
    Pairetto: «Eh, l’ho già fatta»
    Moggi: «E chi ci hai mandato?»
    Pairetto: «Mi pare Consolo e Battaglia»
    Moggi: «Eh, con Cassarà, eh?»
    Pairetto: «Sì»
    Moggi: «E a Livorno, Rocchi?»
    Pairetto: «A Livorno Rocchi, sì»

    Moggi: «E Berlusconi Pieri, mi raccomando»
    Pairetto: «Non l’abbiamo ancora fatto»
    Moggi: «Lo facciamo dopo»
    Pairetto: «Vabbò, lo si fa poi»


    Uomo: «Casa Agnelli buongiorno»
    Moggi: «Sono Moggi buongiorno. Avrei bisogno di Nalla»
    Nalla: «Ciao Luciano»
    Moggi: «Io avrei bisogno in tempi rapidi perché siccome dobbiamo fare...»
    Nalla: «Sì»
    Moggi: «Per un amico importante, di una Maserati»
    Nalla: «Sì»
    Moggi: «Quattroporte»
    Nalla: «Quattroporte?»
    Moggi: «Sì. Ti diamo tempo una settimana dieci giorni, va bene?»
    Nalla: «Va bene»


    Enzo: «Pronto?»
    Pairetto: «Enzo?»
    Enzo: «Ciao Gigi»
    Pairetto: «Ascolta volevo dirti la macchina ce l’ho già praticamente»
    Enzo: «Quale?»
    Pairetto: «Quindi quando vogliamo andare poi a prenderla c’è a disposizione praticamente la Maserati»
    Enzo: «Ma dai»
    Pairetto: «Sì quindi»
    Enzo: «Madonna»
    Pairetto: «Adesso quando rientro domani chiamo direttamente la Casa Reale».




    Fabio Conzutti chiama Moggi
    Conzutti: "Poi c'è vabbé Messina per Bologna-Milan. Il rigore non dato al Milan eh, quello di Nesta però c'è il rigore dato e poi tirato via"
    Moggi: "Non devi rompere i coglioni te lo dico subito"

    (...)
    C: "Ma sì dopo sai, bene insomma Luciano adesso bisogna vedere come la mettiamo cioè questo ti volevo chiedere"
    M: "Allora te devi salvare: Bertini, Dattilo e Trefoloni" C: "Sì no salvare questo l'avevo capito è sicuro"
    M: "Eh!"
    C: "Solo che dobbiamo fare Luciano, adesso dimmi te cosa devo fare, cioè su Inzaghi a parte che non c'è niente, ma possiamo dire che"
    M: "Sul Milan puoi battere quanto ti pare"
    C: "Sì sì no quello sicuro!"
    (...)
    M: "Trefoloni ha dato un rigore che non c'era no hai detto?"
    C: "Sì"
    M: "La partita era Lazio-Reggina, ha dato in favore della Lazio"
    C: "Sì"
    M: "E la prossima volta lo dà in favore della Reggina e pareggia".
    (...)
    C: "Senti invece una cosa ti volevo chiedere Luciano, con Collina cosa facciamo, visto che c'è il Messina di mezzo?"
    M: "Niente ha arbitrato benissimo"
    C: "Ah cioè è un rigore che è un rigore che si può dare e lui l'ha dato punto"
    M: "Eh certo e certo, va bon"
    C: "Vabbé niente c'è questo e bon, vedo di farla andare nel migliore dei modi possibili come sempre"
    M: "Tu vedi poi ci sentiamo dopo la trasmissione"

    Moggi chiama Giraudo
    Giraudo: "Scusa ma il primo grado, cosa hanno condannato il Chievo e il Siena, han dei punti di penalità?"
    Moggi: "No no l'hanno assolti, hanno condannato Ricci, Sartori e Papadopulo"
    G: "La società?"
    M: "No no tutto a posto, tutto a posto e quindi si poteva anche evitare una cosa del genere, oltretutto poi dice naturalmente son baggianate perché io non ritengo assolutamente una cosa che sia un illecito però".
    G: "Tutto a posto per dire che anche le nostre son baggianate e be'".
    M: "Eh sì anche le nostre sono baggianate si è chiaro, va be', meno male che noi abbiamo l'abitudine di fare sempre le cose per noi e basta, (risata) e in quei casi lì ci aiutano le nostre forze".

    (...)
    G: "Volevo dirti questo, c'era Baldini no al consiglio che ha accompagnato Sensi no, lui aspettava fuori, quando sono uscito, siccome la Mazzolini (Mazzoleni dirigente della Roma ndr) continua a rompere i coglioni che vogliono fare il contratto delle partite no?"
    M: "Uhm"
    G: "Per il numero di gare che garantiamo, allora io ho detto guarda che e gliel'ho fatto dire alla Mazzolini, noi parlavamo con Baldini per quando ci sono i calendari, io gliel'ho detto guarda che noi non facciamo il contratto se non mettete a posto Emerson eh? "No no ma voi avete questa roba qui che andate fortissimo, quindi non c'è problema, mettiamo", e allora gli ho detto ma guardate che questa continua a chiedere eh! La prossima settimana bisogna vedersi noi inutile che 10 persone, bisogna che lei metta a posto Emerson e contestualmente, mettiamo a posto il contratto, se no non va bene 'sta cosa qua, ma non ci sono problemi, e allora se non ci sono problemi"".
    M: "No no bisogna farlo contestualmente".
    G: "No ma scherzi".
    M. "Altrimenti si fottono eh!"
    G: "Ma che scherzi".
    M: "Quella è gente senza faccia".

    MOGGI: "Allora, ho parlato con tutti e due, adesso li facciamo fori tutti quanti.. E poi ha avuto il coraggio di chiamarmi pure il soggetto (Paparesta, ndr), gli ho detto che ero al telefono"
    GIRAUDO: "…ma pensa te, ma pensa te (…)"
    MOGGI: "Ma io infatti stamattina gli ho detto: con te non ci voglio parlare! Poi ho preso e gli ho riattaccato il telefono... Noo… ci vuole pure una dose di sfacciataggine, te lo dico io! Poi ho parlato con Paolo (Bergamo) e con l’altro"
    GIRAUDO: "per me devono massacrarli eh! Devono massacrarli sia a Coverciano che poi non farli… per due mesi… due mesi devono star fuori…"
    MOGGI: "ma che scherzi? Ora poi, domani, a Paparesta gli faccio levà la patente con l’obbligo di ridarmi i danni entro 15 giorni altrimenti è affiliato alla Legione Straniera!
    Vedrai che glielo faccio! Domani sera gli faccio un culo al Processo. Poi oggi non c’è bisogno ma le moviole le movimento tutte! A parte il fatto che non ce ne è neppure bisogno, lo fanno da soli, ma li alimento io stavolta!".

    MOGGI: "Rimani, ma… 5 minuti, eh"
    LANESE: "Eh, lo so gioia e ho avuto una riunione qua un minuto…"
    MOGGI: "Che è successo?"
    LANESE: "No, per la storia dei fumatori, perché dobbiamo dare la circolare che… c’è… questa disposizione di Carraro a tutti gli arbitri di tutte le categorie. Ti avevo chiamato perché ieri ho visto questo stronzo del papà".
    MOGGI: "Eh…"
    LANESE: "Lui addirittura vorrebbe più di quanto si è detto… Io ho detto: guarda io intanto c’è sta cosa se tu eri presente, faccio in modo di farti salire al 100%, per altre cose ne parliamo più in la. Perché gli ho fatto capire che non se le merita, non si fa, perché mi ha rotto i coglioni, guarda io… perché io… non ti quello che ho vissuto in tv, ero incazzato come una belva".
    MOGGI: "È una cosa incre… è.. è… era una cosa incredibile".
    LANESE: "Lo so, non mi dire, cioè io so tutto perché l’osservatore è un mio amico e m’ha detto che t’ha visto entrare, cosa gli hai detto, dice: ma io che devo fare? Tu, gli ho detto, non c’eri e ti fai i cazzi tuoi eh…eh…eh… (ride), giusto?"
    MOGGI: "E ma gliene ho dette di tutti i colori eh?…"
    LANESE: "Lo so, lo so, so tutto, gioia…"
    MOGGI: "A lui, agli assistenti…"
    LANESE: "La prossima settimana vengo perché ti voglio parlare personalmente. Senti ho bisogno ‘na cortesia, oggi…"
    MOGGI: "Ma eh… mercoledì, tieni conto che io so’ a Messina per… con la Nazionale".
    LANESE: "Ah, vieni… e stiamo insieme, vieni a casa mia, caso mai aoh!"
    MOGGI: "Ci organizziamo".
    LANESE: "Stiamo un po’ a casa mia che è meglio, guarda".
    MOGGI: "Va bene, va…"
    LANESE: "Ti volevo dire, oggi c’è un mio amico la, gli puoi dare un…, un paio di magliette per, per i miei figli?"
    MOGGI: "Si hai voglia, hai voglia".

    E' l'1 settembre 2004, all’inizio della Champions League mancano ancora quindici giorni, ma il vicepresidente della Commissione arbitri dell’Uefa, nonché designatore (insieme a Bergamo) del campionato italiano Pierluigi Pairetto è già in grado di rassicurare il direttore generale della Juventus Luciano Moggi.
    Luciano Moggi: "Pronto?".
    Pierluigi Pairetto: "Ehilà, lo so che tu ti sei scordato di me mentre io mi sono ricordato di te".
    M.: "Ma dai....".
    P.: "Eh, ho messo un grande arbitro per la partita di Amsterdam".
    M: "Chi è?".
    P.: "Meier".
    M.: "Alla grande!".
    P.: "Va bene, era solo per dirti questo, vedi che io mi ricordo di te anche se tu ormai...".
    M.: "Ma non rompere, adesso vedrai quando ritorno poi te lo dico io se mi sono scordato".

    Ad Amsterdam, mercoledì 15 settembre l’arbitro sarà lo svizzero Meier. La Juve batterà l’Ajax 1-0.
    Un passo indietro. Ventuno giorni prima di quella telefonata, l’11 agosto, Moggi e Pairetto sono di nuovo al telefono. La Juve il giorno precedente ha pareggiato a Torino l’andata dei preliminari Champions con gli svedesi del Djurgarden (2-2). E’ a rischio eliminazione.
    Moggi: "Ma che beep di arbitro ci avete mandato?".
    Pairetto: "Fandel è uno dei primi..."
    M: "Ho capito, ma il gol di Miccoli è valido".
    P: "No".
    M: "E' valido, è valido".
    P: "No era davanti".
    M: "Ma che davanti, e poi tutto l’andamento della partita ha fatto un casino della madonna a noi...".
    P: "Ma sai che questo è uno dei top...".
    M: "Ma questo può andare in c..., Gigi, questo qui te lo dico io deve andare in c..., fidati di me. Ora mi raccomando giù a Stoccolma, eh?".
    P: "Porco Giuda, mamma mia, questa veramente deve essere una partita...".
    M: "Ma no, ma si vince... però con uno come questo qui resta difficile eh... capito?".

    La telefonata continua. Moggi dispone pure le terne per le amichevoli precampionato: "A Messina mandami Consolo e Battaglia...".
    P: "La terna l’ho già fatta".
    M: "E chi ci hai mandato?"
    P: "Mi pare Consolo e Battaglia".
    M: "Con Cassarà, eh?".
    P: "Sì".
    M: "E per il Trofeo Berlusconi Pieri, mi raccomando".
    P: "Non l’abbiamo ancora fatto".
    M: "Lo facciamo dopo, dai".
    P: "Vabbè, lo si fa poi quello".

    Pieri il 28 agosto dirigerà Milan-Juventus, amichevole valida per il Trofeo Berlusconi. Vincerà la Juve 1-0. Delle volte qualcosa va (relativamente) storto. Sono giorni delicati, il 25 agosto c’è Djurgarden- Juventus e una qualificazione alla Champions ancora da conquistare. E' il 23 e Moggi s’informa presso la segreteria di Lega su chi è l’arbitro.
    M: "L'arbitro è Cardozo, vero?".
    Segr: "No, io vedo scritto Graham Poll".
    M: "Uhm. Di dov’è l’arbitro?".
    Segr: "E' inglese".

    Passano pochi minuti e Moggi chiama Pairetto.
    M: "Buongiorno".
    P: "Ehilà, buongiorno".
    M: "h, all’anima di Cardozo, eh?".
    P: "Eh?".
    M: "Graham Poll (Moggi in realtà storpia il nome, dice Paul Green)".
    P: "Come?".
    M: "Paul Green".
    P: "Allora è successo qualcosa all’ultimo momento, io ho Cardozo, è successo qualcosa, si vede che è stato male, o qualcosa del genere".
    M: "Informati, informati un momentino".
    P: "Sì, sì, verifico subito".
    Paure ingiustificate. Con Poll arbitro, la Juve stravince a Djurgarden 4-1.
    Il 16 settembre 2004, Moggi si preoccupa che "le tessere di Pairetto, biglietti, tessere e tutto sono già pronti?". Con la segreteria Juve si scende poi nel dettaglio. Moggi: "E poi il pass interno per la macchina di Pairetto". La segretaria Lella: "Sì, Pairetto ha tre tessere di tribuna ovest primo, quattro biglietti di tribuna d'onore e uno special". Più in là nella telefonata spunteranno fuori anche cinque biglietti ovest, ma quelli serviranno per la sezione arbitri di Nichelino.


    Giraudo: «...tu hai qualche notizia dicome tira l’aria lì a Sportilia (raduno degli arbitri, ndr)?»
    Moggi: «Bene bene con Gigi (Pairetto, ndr)»
    Giraudo: «Ma non è come l’anno scorso?»
    Moggi: «No no, con Gigi è una cannonata»

    Giraudo: «Però adesso bisogna dirgli che s’impegni per ’sto corvo perché non si può mica andare avanti con ’sta testa di c...»

    Biscardi: «Pronto?»
    Moggi: «Vorrei il dottor Biscardi»
    Biscardi: «Sono io»
    Moggi: «Io sono Moggi Luciano»
    Biscardi: «Uehh... Lucia’»

    Moggi: «Allora ieri ho chiamato qui il nostro amico di Trieste...Baldas (ex designatore e commentatore delle moviole del «Processo», ndr). Gli ho fatto una bella cazziata, ma non ce n’era bisogno. Lui non ha colpa» (...)
    Moggi: «Ma se non viene poi un cambio non prendo più nessuno, ma perché dobbiamo ammazzare il campionato?»
    Biscardi: «No, tu non ammazzi un c..., magari l’ammazzavi l’anno scorso, mi dovresti da’ 40 milioni, hai fatto la scommessa con me e hai perso»
    Moggi: «Aldo, ma io... sei come un orologio già assicurato, che vuoi che ti dica?»
    Biscardi: «E dove sta?»
    Moggi: «E lo sai che quando te lo dico...»
    Biscardi: «E non lo so. Non me lo mandi mai...»
    Moggi: «Ma vaff..., uno te l’ho dato costava 40 milioni»

    matteo1982
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 318
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da matteo1982 il Dom 4 Apr - 1:33

    Intervista del presidente della Corte Federale al Romanista

    Sandulli: «Il campionato era regolare»
    «Non ci sono illeciti, il torneo 2004/2005 non è stato falsato. L'unico dubbio riguarda Lecce Parma. Carraro? Non ha alterato i risultati»


    ROMA - «Non ci sono stati illeciti. Il campionato era regolare». Sono dichiarazioni destinate a far discutere quelle rilasciate dal presidente della Corte Federale, Piero Sandulli, e pubblicate sul Romanista. Dopo le condanne inflitte a Juventus, Milan, Lazio e Fiorentina (oltre che a vari dirigenti, arbitri e designatori), Sandulli spiega i motivi che hanno portato a un alleggerimento delle pene decise in primo grado (le motivazioni complete della sentenza saranno pubblicate entro il 10 agosto).

    UN SOLO DUBBIO - «Il campionato 2004/2005 non è stato falsato - afferma - L'unico dubbio potevamo averlo su quella strana partita tra Lecce e Parma, una sfida che abbiamo visto e rivisto. Non si può dire però che è stato falsato il campionato. Magari c’è stato un tentativo per falsarlo, ma ci sarebbero volute quattro o cinque combinazioni. Il discorso è questo: se uno si compra una partita, perché non si compra la vittoria o la sconfitta del Parma? Che senso ha il pareggio? (per la cronaca la sfida tra Lecce e Parma finì 3 a 3, un risultato che permise alla Fiorentina di salvarsi mentre gli emiliani furono costretti allo spareggio con il Bologna, ndr)».
    CARRARO - Sandulli nega poi che la sentenza di primo grado sia stata stravolta. «È stata semplicemente dosata in modo diverso la gradazione delle pene. Mi riferisco a Dondarini, il quale rispondeva soltanto di una telefonata in cui il millantato credito era evidentissimo». Sulla Juventus: «Mi meraviglio che si lamentino. Per la Juve ci sono ipotesi di articolo 6. I suoi dirigenti avevano messo su un certo meccanismo». Su Carraro: «Abbiamo risentito più volte la sua telefonata. Carraro non dice che bisogna favorire questo o raggirare quello. Dice che bisogna cercare di fare le cose regolarmente ed evitare errori perché c'è una piazza calda. Non è che ha alterato il risultato di una partita».
    28 luglio 2006
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da mesociclone il Dom 4 Apr - 2:18

    Sai perchè ?
    Perchè le intercettazioni non sono valigette di denaro. Questo è il reale problema.
    La cupola o pseudo tale non aveva neppure bisogno di dare soldi (sebbene se ne parli), al più faceva regalini (orologi e maserati).
    In realtà i soldi ci sono già, basta eliminare le persone scomode e lasciare al loro posto i fidi scudieri.
    Sicchè un processo basato sulle intercettazioni...diviene PRESUNTO illecito.
    Da un punto di vista morale, M atteo, parliamoci chiaro non puoi dirmi che quelle postate sopra sono cose degne di uno sport.
    Altrimenti la chiudiamo qui e pace.
    Addirittura richiedere arbitri per la partita di CL o per il trofeo Berlusconi etc...
    Poi c'è pure da aggiungere che la vicenda Paparesta, l'unico fenomeno tangibile di Calciopoli, probabilmente, è stato bene insabbiato, visto che alla fine hanno negato tutti (ovviamente, anche se prima tutti avevano ammesso...tipico di quando si parla con gli avvocati Laughing ) idem per gli arbitri che c'erano dentro fino al collo e per la GEA. A nessuno interessava testimoniare contro Moggi, perchè se Moggi avesse parlato...sarebb successo il finimondo. Tutti erano con la m.... al collo.
    Quindi, per me il processo sportivo è ciò che conta, perchè quello penale sarà un macello (Giraudo è stato già condannato però per ASSOCIAZIONE A DELINQUERE) perchè fondato su cose molto aleatorie come le intercettazioni...si sa nel giuridico conta il bene, quindi soldi, oggetti di valore etc.., mentre nello sportivo conta la moralità.
    Certo un'ASSOCIAZIONE per definizione è formata da più persone. Quindi, non penso si possa condannare il solo Giraudo (sentenza irrevocabile e definitiva).

    Inoltre, quello che fa scalpore son state le intercettazioni di Moratti.
    Ebbene il caro Bergamo per sua stessa ammisione alla Fazi si dice "sportivamente dispiaciuto perchè l'Inter non vince" e sembra dare il classico "contentino" nella partita di Coppa Italia chiedendo quale arbitro volesse Moratti dei due arbitri che erano rientrati da una sospensione (quindi cautelandosi nel caso ci fossero direzioni scarse). Moratti non fa un nome.
    Quel che ha dato risalto alle intercettazioni di Moratti è stato quel "andrò a trovare (Gabriele) prima della partita", ma per stessa ammissione di Bergamo "Gabriele tornava da una lunga sospensione e Moratti doveva andare a auguragli una buona direzione di gara". Quindi, quel che aveva fatto insospettire pure me, che sono pro-onestà intellettuale, cade. Non c'è nessun intento di designazione come quelle di Moggi.

    Le stesse intercettazioni riportate da ju29ro.com tra la Fazi e Bergamo parlano di una Juve "che quando c'è di mezzo non fa vincere nulla agli altri" e di un Milan "incazzato perchè trattato alla pari della Juve ma quando c'è da raccogliere non raccoglie mai".

    Molti addetti ai lavori ne erano a conoscenza, lo stesso Sacchi, da neutrale, ne parla molti anni prima.

    Queste sono le dichiarazioni degli AVVOCATI della società JUVENTUS relativi al processo sportivo:



    "La situazione era a dir poco drammatica e, siccome il comportamento dei dirigenti ricade inevitabilmente sulla societa', non c'era molto da fare. Noi avevamo addirittura due dirigenti colpevoli e quindi che cosa dovevamo fare secondo voi? O difendevamo i dirigenti oppure prendevamo le distanze da loro per cercare di far sopravvivere la Juve. Abbiamo scelto la seconda strada. Noi volevamo una giustizia equa, pero', ve lo ripeto - rivolgendosi agli azionisti - i dati di fatto nei nostri confronti erano drammatici. Erano da serie C, il che avrebbe significato la serranda per la Juventus. Ci siamo permessi di chiedere una B senza penalizzazione perche' con i dati di fatto che avevamo sarebbe andata bene"

    ottobre 2006.

    Queste del commissario UEFA:

    Gerhard Aigner,ex segretario generale dell'Uefa e capo della commissione di coloro i quali con un parere giuridico diedero il via libera alla riassegnazione del titolo 2005/2006 all'Inter dopo la revoca alla Juventus, ha parlato all'Ansa delle vicende di Calciopoli, prendendo le difese di Massimo Moratti e dell'Inter: "Le intercettazioni ulteriori di calciopoli? E' evidente che Moratti e altri si difendevano dallo strapotere in Lega di Milan e Juventus: comunque fu Guido Rossi e non io a dare lo scudetto 2006 all'Inter. Da me arrivò solo un parere positivo in base agli statuti alla generica possibilità di riassegnare il titolo dopo la revoca alla Juventus".

    "L'origine di tutto, anche delle telefonate del presidente Moratti è nella situazione di disequilibrio che viveva allora la Lega calcio italiana, con due società come Juve e Milan che più o meno gestivano tutto, una con i diritti tv e la presidenza e l'altra con la costruzione che sapete ed è costata anche conseguenze di giustizia sportiva in relazione al potere sugli arbitri. Gli altri, compreso Della Valle della Fiorentina, si difendevano. Tutte le altre società più o meno sapevano. In un ambiente così è inimmaginabile che si rimanga fermi, ognuno cerca di proteggersi. Ma tutto nasce dalla situazione critica con due società che gestivano politicamente la Lega, e con il passaggio degli arbitri al professionismo sotto l'ombrello della stessa Lega. E in un certo senso, persino i direttori di gara hanno subito questa situazione", ha poi concluso Aigner.

    Come dicevo ben altro tenore le conversazioni di Moratti che per ammissione di Bergamo "telefona molto spesso in quel periodo" perchè infila una serie di pareggi (17) tra cui molti viziati da arbitraggi discutibili.

    Sono il primo a non volere lo scudetto 05/06 perchè quell'anno non meritavamo di vincerlo noi. Sarebbe più giusto ritirarlo.
    Ma è altresì vero che rivorrei gli scudetti del 97/98 (lo scandalo di Juve Inter è rimasto indelebile negli stessi tifosi Juventini presenti quel giorno allo stadio) e del 01/02, perchè il 5 Maggio doveva esserci la celebrazione a scudetto già acquisito, viste le porcate combinate nelle ultime giornate. Siccome ciò non è possibile perchè non ci sono le prove mi "prendo" lo scudetto 06 come numero da albo d'oro. E basta.
    Lo stesso scudetto 06 è stato assegnato dall'UEFA per permettere che 4 squadre partecipassero alla CL e nello stesso anno ha vinto il Milan. Quello stesso anno ora sta dando al calcio italiano la facoltà di mantenere col ranking 4 squadre in CL, quindi aspetterei prima di parlare di scudetto di cartone etc... Altrimenti revochiamo pure i punti ranking e la Cl al Milan.

    Posso essere d'accordo con te che la Juve sia stata punita in modo impari rispetto alle altre squadre. Il Milan, la Lazio e la Fiorentina dovevano essere punite più duramente. Specialmente il Milan che fra l'altro sembra il più coinvolto in questa nuova tranche di intercettazioni.
    In questa tranche invece a mio avviso Cellino c'entra poco. Ho letto le telefonate, richiede solo un arbitro di polso che prenda sotto controllo una partita infuocata come Messina-Cagliari.

    Infine, facendo un discorso più terra terra.
    Il processo sportivo non può essere riaperto in quanto i fatti sono antecedenti il 1 Luglio 2007 e quindi sono caduti in prescrizione.
    Il processo penale non può essere ribaltato: è Moggi sotto processo non Moratti.
    La sentenza su Giraudo è definitiva. E parla di ASSOCIAZIONE A DELINQUERE.
    Non tirarmi fuori i passaporti falsi perchè non c'entra nulla e c'erano dentro fino al collo anche Juve e Milan miracolosamente scagionate, ovviamente, e altrettanto ovviamente non ci sono le prove, ma ne sentiremmo delle belle se avessimo le intercettazioni dal 1998.

    L'Inter quindi rischia solo da un punto di vista d'immagine (e ovviamente i media ci sguazzeranno), ma per ora non c'è nulla di concreto. Vedremo le altre 57 intercettazioni.


    ALLA FINE IO MI CHIEDO QUALE SIA LO SCOPO DEL POLVERONE SOLLEVATO DA FONTI DI PARTE QUALI IL GIORNALE, JU29RO, TUTTOSPORT, I LEGALI DI MOGGI ETC...

    NON di coinvolgere l'Inter, come i media stanno archittetando e come ci stanno cascando come polli i tifosi che credono di sapere, ma in realtà ignorano.

    Stanno facendo passare la tesi, per salvare Moggi, santificato dagli Juventini, quando in realtà si prende gioco di loro, che "tutti parlassero con tutti, quindi va a finire a tarallucci e vino". Non certo di TIRARE IN MEZZO L'INTER O IL MILAN O IL CAGLIARI ETC...
    Sperare che i legali di Moggi facciano l'interesse della Juventus che ha scaricato gli ex-dirigenti è da FOLLI E MIOPI.

    Questo parlando tra amici e da sportivi. E sarò il primo ad ammettere le colpe dei dirigenti Interisti dovesse venir fuori qualcosa di VERAMENTE compromettente, non quelle quattro bazzecole.

    matteo1982
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 318
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da matteo1982 il Dom 4 Apr - 2:35

    Vedi meso, io concordo con te...io ritengo che non siano nulla le intercettazioni di moratti, come ritengo siano unbuco nell'acqua quelle di moggi. Mi spiego. La presunzione di illecito sportivo riguarda il fatto che nelle partite sotto inchiesta della juventus ( e non erano poche nel 2006 le partite sotto inchiesta) non hanno trovato nulla che facesse pensare a partite truccate....in effetti ti sfido a trovare episodi dubbi nel biennio 2004-2006....l'unico che io ricordi e' il gol di cannavaro annullato in un juve parma....ma ricordo anche che il calcio d'angolo da cui parti' l'azione fu un regalo in quanto l'ultimo a toccare il pallone fu Amoroso.
    Altra questione delicata, le ammonizioni. Quell'anno la juve ne ebbe mi pare 18 a favore, nel 2007 l'inter 38 mi pare....eppure nessuno sollevo' dubbi.

    L'unica partita, come scritto, in dubbio rimane lecce-parma....Ora, se la stessa persona che ha mandato la juve in serie b afferma che la juve in serie b non ci doveva andare in quanto il campionato era regolare...permetti ma i dubbi che sia stata una montatura vengono...Ancora di piu' se in quella famosa cupola....e' rimasto in pratica solo moggi....e come fa una persona sola a costituire una cupola?
    Sul 1998 posso concordare sui sospetti, gli episodi furono molti ed evidenti.
    Il punto ora e' il seguente: negli anni a mio avviso sono state fatte cose forse anche piu' gravi....ricordiamo i rolex d'oro agli arbitri? lo scandalo dei passaporti falsi che coinvolse ad esempio inter (recoba) roma (bartelt) lazio (veron).....fallimenti....plusvalenze....e nessuno, ripeto nessuno, ha mai avuto un solo punto di penalita'...
    Senza poi parlare di Guido Rossi, uno che ha fatto parte sia dell'inter che della telecom...

    Ecco che facendo la somma di tutto....partendo da sandulli che parla di campionato regolare, passando per gli scandali degli anni pre-calciopoli, decreti spalmadebiti, fino a guido rossi e alle vicende di questi giorni.....capisci che un tifoso juventino ha certi giramenti di maroni, in quanto ha visto la sua squadra come UNICA punita in modo pesantissimo....quando le stesse persone che l'hanno sanzionata dicono che non esisteva nulla...


    Ultima modifica di matteo1982 il Dom 4 Apr - 2:47, modificato 1 volta

    matteo1982
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 318
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da matteo1982 il Dom 4 Apr - 2:39

    altra cosa...si tira spesso in ballo l'avvocato che per difendere la juve chiese 30 punti di penalita' e serie b...
    questo non implica ASSOLUTAMENTE che gli stessi difensori della juve riconobbero la colpevolezza della societa'.

    Semplicemente, in un processo che sarebbe durato dieci giorni, non c'era via di campo...non c'era assolutamente tempo di procedere ad una difesa come invece si sarebbe dovuto fare (avrebbe richiesto mesi), e siccome la juve rischiava la serie c, l'unica cosa da fare era mettere solo qualche argine alle richieste dell'accusa...siccome la richiesta di serie a con penalita' non avrebbe prodotto nulla, allora hanno pensato di chiedere un compromesso per salvare il salvabile, nulla di piu'

    matteo1982
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 318
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da matteo1982 il Dom 4 Apr - 2:44

    E io purtroppo non mi meraviglio di quanto faccia schifo la juve di oggi....ha subito un danno talmente grande che credo forse si riassorbira' nel giro di dieci anni, ma molto forse....anzi, ho seri dubbi che ce ne vorranno anche 15..

    matteo1982
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 318
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da matteo1982 il Dom 4 Apr - 2:50

    Detto questo, a mio avviso....non avendo trovato prove tangibili sul campo di favoritismi tali da poter mandare una squadra in serie b, con 30 punti di penalita', revocandole due scudetti....ritengo che potevano semmai punire chi aveva tentato (presumibilmente) di provare a modificare i risultati...
    Cioe' al massimo doveva essere punito moggi e il suo compare giraudo, ma non la squadra intesa come giocatori che scendono in campo. Su questo posso essere d'accordo, potevano chiudere in galera moggi, ma non penalizzare cosi' la squadra.
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da mesociclone il Dom 4 Apr - 2:52

    matteo1982 ha scritto:Vedi meso, io concordo con te...io ritengo che non siano nulla le intercettazioni di moratti, come ritengo siano un buco nell'acqua quelle di moggi. Mi spiego. La presunzione di illecito sportivo riguarda il fatto che nelle partite sotto inchiesta della juventus ( e non erano poche nel 2006 le partite sotto inchiesta) non hanno trovato nulla che facesse pensare a partite truccate....in effetti ti sfido a trovare episodi dubbi nel biennio 2004-2006....l'unico che io ricordi e' il gol di cannavaro annullato in un juve parma....ma ricordo anche che il calcio d'angolo da cui parti' l'azione fu un regalo in quanto l'ultimo a toccare il pallone fu Amoroso.

    L'unica partita, come scritto, in dubbio rimane lecce-parma....Ora, se la stessa persona che ha mandato la juve in serie b afferma che la juve in serie b non ci doveva andare in quanto il campionato era regolare...permetti ma i dubbi che sia stata una montatura vengono...Ancora di piu' se in quella famosa cupola....e' rimasto in pratica solo moggi....e come fa una persona sola a costituire una cupola?
    Sul 1998 posso concordare sui sospetti, gli episodi furono molti ed evidenti.
    Il punto ora e' il seguente: negli anni a mio avviso sono state fatte cose forse anche piu' gravi....ricordiamo i rolex d'oro agli arbitri? lo scandalo dei passaporti falsi che coinvolse ad esempio inter (recoba) roma (bartelt) lazio (veron).....fallimenti....plusvalenze....e nessuno, ripeto nessuno, ha mai avuto un solo punto di penalita'...
    Senza poi parlare di Guido Rossi, uno che ha fatto parte sia dell'inter che della telecom...

    Ecco che facendo la somma di tutto....partendo da sandulli che parla di campionato regolare, passando per gli scandali degli anni pre-calciopoli, decreti spalmadebiti, fino a guido rossi e alle vicende di questi giorni.....capisci che un tifoso juventino ha certi giramenti di maroni, in quanto ha visto la sua squadra come UNICA punita in modo pesantissimo....quando le stesse persone che l'hanno sanzionata dicono che non esisteva nulla...

    Mah, a dire il vero me ne ricordo a grappoli. E di clamorosi.
    Ma il punto è che erano cose fatte sottobanco, si corrompevano giornalisti e moviolisti per non parlarne e comunque i media erano nelle mani di Juve e Milan perciò non c'erano scandali come ad esempio nel campionato 07-08 contro l'Inter (spesso anche a torto).

    La Juve era più forte quell'anno? Probabilmente sì, ma l'Inter di quest'anno è l'emblema di come essere più forti a volte non basta, specie se hai molti impegni.
    E se per la protezione mediatica c'è ben poco da fare, per i favori arbitrali ce n'è eccome. E le intercettazioni di moggi dimostrano chiaramente come le designazioni venissero fatte da un dg di una società a tavolino. Non è proprio legale sai...

    Ti ripeto...La questione passaporti, non me lo toglierò mai dalla testa, è IMHO inficiata dalla cupola. Erano coinvolte moltissime società.

    Ti ho già invece detto come la Juve sia stata eccessivamente punita rispetto alle altre (il MILAN è mafia pura eppure come punizione ha vinto una CL).
    Infine, Lazio e Roma dovrebbero essere in serie D a quest'ora per le porcate fatte (fidejussioni etc..), mentre le plusvalenze riguardano tutte le società dalla C2 alla A.

    matteo1982 ha scritto:altra cosa...si tira spesso in ballo l'avvocato che per difendere la juve chiese 30 punti di penalita' e serie b...
    questo non implica ASSOLUTAMENTE che gli stessi difensori della juve riconobbero la colpevolezza della societa'.

    Semplicemente, in un processo che sarebbe durato dieci giorni, non c'era via di campo...non c'era assolutamente tempo di procedere ad una difesa come invece si sarebbe dovuto fare (avrebbe richiesto mesi), e siccome la juve rischiava la serie c, l'unica cosa da fare era mettere solo qualche argine alle richieste dell'accusa...siccome la richiesta di serie a con penalita' non avrebbe prodotto nulla, allora hanno pensato di chiedere un compromesso per salvare il salvabile, nulla di piu'

    Mezza verità.
    In realtà Moggi e co. in un processo sportivo tuttora non potrebbero salvarsi, in un processo penale sì.

    Questo per quel che ho spiegato sopra.

    In tutto questo aggiungici che siamo in Italia e tutto ciò che va oltre i 20 giorni viene dimenticato (Raciti, Sandri, ma anche il terremoto in Abruzzo e i rifiuti in Campania etc..)
    Purtroppo viviamo in un Mondo schiavo dei media, ed è per quello che io non guardo più la tv. Soprattutto sapendo da che parte stanno i media.
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da mesociclone il Dom 4 Apr - 2:58

    matteo1982 ha scritto:Detto questo, a mio avviso....non avendo trovato prove tangibili sul campo di favoritismi tali da poter mandare una squadra in serie b, con 30 punti di penalita', revocandole due scudetti....ritengo che potevano semmai punire chi aveva tentato (presumibilmente) di provare a modificare i risultati...
    Cioe' al massimo doveva essere punito moggi e il suo compare giraudo, ma non la squadra intesa come giocatori che scendono in campo. Su questo posso essere d'accordo, potevano chiudere in galera moggi, ma non penalizzare cosi' la squadra.

    Però la squadra aveva trattao $$$ da Moggi e Giraudo. E la squadra non è formata dai giocatori: è un'azienda che ha dei dirigenti. E i dirigenti rappresentano la squadra, non i giocatori.
    Abbiamo voluto il calcio business? Ora ce lo teniamo.


    E io purtroppo non mi meraviglio di quanto faccia schifo la juve di oggi....ha subito un danno talmente grande che credo forse si riassorbira' nel giro di dieci anni, ma molto forse....anzi, ho seri dubbi che ce ne vorranno anche 15..

    Vedi Matteo, è ancora troppo poco.
    Io son interista da sempre e ho visto un campione secondo probabilmente solo a Maradona e Cruijff calcare i campi di gioco con la maglia della mia squadra del cuore e NON VINCERE UN CAZZO.
    Perchè i dirigenti di allora son quelli di adesso, solo che adesso l'Inter gira che è una meraviglia...toh che coincidenza prima erano scarsi...
    Io ti/vi capisco, però quante volte vi prendevate gioco dell'Inter sprecona e incocludente e ci davate dei piangina perchè lamentavamo trattamenti di favore...caxxo la squadra in Europa FACEVA RISULTATI MIGLIORI DI QUELLA DELLO 07-08 tanto per dirne una...e allora perchè in Italia non si vinceva un cazzo ?
    Mica posson vincere SEMPRE le solite 2 !!!!!!!

    E anche Cragnotti ne ha spesi di soldi e ha vinto molto in Europa, però in Italia...non vinceva... In Italia spadroneggiavano i soliti, sicuri di aver vinto ancora prima di giocare il campionato. E in Europa facevano ridere i polli.

    matteo1982
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 318
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da matteo1982 il Dom 4 Apr - 3:14

    Hai anche citato il 5 maggio 2002....ecco, non puoi dirmi che quello scudetto la juve lo abbia rubato....l'inter doveva vincere a roma, invece ha fatto una delle sue piu' brutte partite dell'anno inuno dei momenti piu' decisivi della sua storia. Non ci sono dubbi che ve la dovete prendere con cuper e con quella pippa di gresko.
    Nel 2000 la juve perse con la lazio, costruita con soldi fasulli (e ricordiamo la partita di perugia.....se quella partita l'avesse vinta la juve, ci sarebbe la guerra civile ancora oggi...invece perse e ando' tuttobene). Nel 2001 perse con la roma dei rolex d'oro, dei passaporti falsi, dei mille favoritismi (ricordo un gol pazzesco di mano di montella al perugia, a pasqua), delle regole cambiate in corsa (ricordo la regola sugli extracomunitari cambiata alla vigilia di roma-juve 2-2 in cui nakata non era nemmeno convocato.......).

    Questo per dire...che se han tolto due scudetti alla juve....ce ne sono almeno un altro paio che dovrebbero restituirle...

    E ricordo le oscenita' che ha dovuto patire la juve ilprimo anno di serie a, con il top della ridicolaggine nelle partite di reggio calabria e napoli.....

    Questo per confermare quello che hai detto te in sostanza...la juve ha pagato in modo esagerato, e molte altre squadre che dovevano pagare forse anche di piu' non han subito nulla...e io sinceramente includo anche l'inter, quantomeno per la storia dei passaporti falsi.
    In tutto questo schifo, concordo anche con te che le cose che si spingono oltre i 20 giorni...non destano piu' interesse.
    A me il calcio ormai appassiona molto meno, se mi perdo una partita della juve in tv non mi preoccupo piu di tanto, allo stadio non ci vado da 4 anni...quando si vuole vincere solo per i soldi e non per l'orgoglio di rappresentare la squadra per cui giochi, a me viene solo il vomito...e le porcherie di moggi e di tutti gli altri mi han convinto ancora di piu' a pensarla cosi'.

    matteo1982
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 318
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da matteo1982 il Dom 4 Apr - 3:16

    E detto chiaramente, negli ultimi anni sono convinto che l'inter ha vinto perche' era la piu' forte, non per favori (forse ne ha avuti molti a favore l'anno del famoso inter-parma, il 2007 ma non ricordo di preciso). Cosi' come se dovesse vincere sto anno, e fin dall'inizio ero convinto della sua superiorita'
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da mesociclone il Dom 4 Apr - 3:26

    matteo1982 ha scritto:Hai anche citato il 5 maggio 2002....ecco, non puoi dirmi che quello scudetto la juve lo abbia rubato....l'inter doveva vincere a roma, invece ha fatto una delle sue piu' brutte partite dell'anno inuno dei momenti piu' decisivi della sua storia. Non ci sono dubbi che ve la dovete prendere con cuper e con quella pippa di gresko.
    Nel 2000 la juve perse con la lazio, costruita con soldi fasulli (e ricordiamo la partita di perugia.....se quella partita l'avesse vinta la juve, ci sarebbe la guerra civile ancora oggi...invece perse e ando' tuttobene). Nel 2001 perse con la roma dei rolex d'oro, dei passaporti falsi, dei mille favoritismi (ricordo un gol pazzesco di mano di montella al perugia, a pasqua), delle regole cambiate in corsa (ricordo la regola sugli extracomunitari cambiata alla vigilia di roma-juve 2-2 in cui nakata non era nemmeno convocato.......).

    Questo per dire...che se han tolto due scudetti alla juve....ce ne sono almeno un altro paio che dovrebbero restituirle...

    E ricordo le oscenita' che ha dovuto patire la juve ilprimo anno di serie a, con il top della ridicolaggine nelle partite di reggio calabria e napoli.....

    Questo per confermare quello che hai detto te in sostanza...la juve ha pagato in modo esagerato, e molte altre squadre che dovevano pagare forse anche di piu' non han subito nulla...e io sinceramente includo anche l'inter, quantomeno per la storia dei passaporti falsi.
    In tutto questo schifo, concordo anche con te che le cose che si spingono oltre i 20 giorni...non destano piu' interesse.
    A me il calcio ormai appassiona molto meno, se mi perdo una partita della juve in tv non mi preoccupo piu di tanto, allo stadio non ci vado da 4 anni...quando si vuole vincere solo per i soldi e non per l'orgoglio di rappresentare la squadra per cui giochi, a me viene solo il vomito...e le porcherie di moggi e di tutti gli altri mi han convinto ancora di piu' a pensarla cosi'.

    ecco io invece seguo la mia squadra da sempre...nel bene e nel male...

    comunque il 5 maggio 2002 ti dico che dovevamo già festeggiare perchè ci furono dei furti ENORMI in Chievo-Inter 2-2...avremmo avuto 3 punti sulla Juve e 4 sulla Roma e bye bye thriller all'Olimpico

    la stessa Roma quell'anno era stata aiutata e parecchio, il 1998 e il 2002 furono 2 campionati falsatissimi solo che i media erano schierati da una sola parte

    sì la Lazio ha vinto 1 anno...ma con i soldi che spendeva doveva vincerne molti di più eh......

    sta di fatto che dal 97-98 a calciopoli su 9 campionati:

    5 Juve
    2 Milan
    1 Lazio
    1 Roma

    ovvero metà alla cupola e metà ai fabbricatori di soldi falsi...e gli altri a guardare tanto la spartizione accontentava il 90% del calcio

    e la Juve non era un'armata, anzi...basti pensare al 97-98 e al 01-02
    Sleep

    matteo1982
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 318
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da matteo1982 il Dom 4 Apr - 3:41

    anche io la seguo nel bene e nel male, il fatto che seguo meno il calcio non e' dovuto alla juve che fa cagare, ma proprio perche' mi fa sempre piu' schifo il calcio..son sempre stato juventino fin da piccino quando mio papa' mi portava al vecchio comunale a vedere platini..e sempre saro' juventino, in serie b non mi sono perso una sola partita...ho perso molto entusiasmo poi dopo...
    nel 2002 la juve faceva schifo (ma non cosi' tanto poi eh...il 5 maggio una goduria indescrivibile Very Happy).. nel 98 invece faceva molto schifo infatti vinse solo grazie ai favori arbitrali, l'unico scudetto che toglierei senza fiatare perche' assolutamente conquistato senza orgoglio ma con tanta infamia.

    Per quanto riguarda i media....non proprio tutti erano schierati, mi ricordo che nel 98 addirittura il tg5 ed il tg1 fecero uno speciale in seconda serata sul campionato della juve, la gazzetta non fu mai tenera...ovviamente se prendi tuttosport, e' chiaramente schierato...ma le moviole, i programmi sportivi...mostrarono alla nausea (giustamente) i favori pro juve, il gol di bierhoff, quello dell'empoli, il rigore su ronaldo...

    Pero', ripeto...gli scudetti 2000-2001 doveva vincerli la juve, e non lazio e roma, graziate solo perche' era l'anno del giubileo.
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da mesociclone il Dom 4 Apr - 3:49

    matteo1982 ha scritto:anche io la seguo nel bene e nel male, il fatto che seguo meno il calcio non e' dovuto alla juve che fa cagare, ma proprio perche' mi fa sempre piu' schifo il calcio..son sempre stato juventino fin da piccino quando mio papa' mi portava al vecchio comunale a vedere platini..e sempre saro' juventino, in serie b non mi sono perso una sola partita...ho perso molto entusiasmo poi dopo...
    nel 2002 la juve faceva schifo (ma non cosi' tanto poi eh...il 5 maggio una goduria indescrivibile Very Happy).. nel 98 invece faceva molto schifo infatti vinse solo grazie ai favori arbitrali, l'unico scudetto che toglierei senza fiatare perche' assolutamente conquistato senza orgoglio ma con tanta infamia.

    Per quanto riguarda i media....non proprio tutti erano schierati, mi ricordo che nel 98 addirittura il tg5 ed il tg1 fecero uno speciale in seconda serata sul campionato della juve, la gazzetta non fu mai tenera...ovviamente se prendi tuttosport, e' chiaramente schierato...ma le moviole, i programmi sportivi...mostrarono alla nausea (giustamente) i favori pro juve, il gol di bierhoff, quello dell'empoli, il rigore su ronaldo...

    Pero', ripeto...gli scudetti 2000-2001 doveva vincerli la juve, e non lazio e roma, graziate solo perche' era l'anno del giubileo.

    oddio il 98 è stato qualcosa di assurdo...giuro mi viene la pelle d'oca ancora oggi...mi spiace non penso potrai mai capire...ho rivissuto un qualcosa di simile nel derby di quest'anno, ma quell'anno fu così dalla 1 alla 34 giornata

    alla fine lo scudetto del 2000 fu pura spartizione, il 2001 probabilmente l'imprevisto

    matteo1982
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 318
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da matteo1982 il Dom 4 Apr - 4:04

    immagino, col culmine nella vergognosa partita di torino...credo e spero di non torvare alcun juventino che neghi che quella vittoria nel campionato fu sporca,
    Immagino non si possa capire, come non ci si puo' mettere nei panni di chi vede la propria squadra finire dalla champions league alla serie b...anche se per colpe proprie e non per furti altrui..

    matteo1982
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 318
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da matteo1982 il Dom 4 Apr - 4:05

    tra l'altro...di la' sono contro di te al fantacalcio, io ho 3 gol e gioco in casa te due gol...se non vinco......
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da mesociclone il Dom 4 Apr - 11:22

    grazie al caxxo non posso schierare la formazione da 10 anni ormai Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da mesociclone il Dom 4 Apr - 11:39

    Calciopoli bis? "Buffonate, l'Inter non c'entra. Scandalo della Juve!"

    Intervenuto a Controcampo, Bruno Bartolozzi, autore del libro su Calciopoli con Marco Mensurati, si è scontrato con lo juventino Gianpiero Mughini sulla vergognosa vicenda che vorrebbe l'Inter in mezzo alle vicende di questa fantomatica Calciopoli-bis. Un qualcosa di assurdo, ma a dare la sua testimonianza ci pensa anche lo stesso Bartolozzi, che si schiera chiaramente a favore dell'Inter, che non merita nemmeno di essere chiamata in ballo nella vicenda, scandalosa, della Juventus.

    Ecco le parole di Bartolozzi: "E' molto diverso parlare del complotto, della vergogna della Juventus e di quanto abbia fatto l'Inter. Ovviamente, anche le intercettazioni sull'Inter ci sono, nessuno ha detto che non ci siamo. Oltre a quella di Bergamo con Moratti venuta fuori in questi giorni, nella quale è Bergamo a chiamare Moratti per informarlo di un direttore di gara che gli avrebbe mandato, quindi assolutamente nulla di scandaloso, ce n'è anche una di Giacinto Facchetti che parlò con il signor Pairetto.

    In quel caso, Pairetto comunica che c'è un arbitro che è stato designato per una partita dell'Inter. Ma non si ricordano nemmeno quale partita fosse! pensate che clima di complotto... Questo significa che da una parte ci sono pure informazioni, dall'altra si crea un sistema. Ma chi chiede il coinvolgimento dell'Inter è un mascalzone, sono fandonie, buffonate. L'Inter non c'entra assolutamente nulla, e chi dice il contrario cercando di metterla in mezzo è un buffone: ed in questo giorni, qualcuno che chiedeva revoche o cose simili è venuto fuori... Il processo sportivo non si riaprirà, è impossibile: primo perchè si riferisce a fatti ormai inaccessibili. E poi, perchè la vicenda Vieri è stata archiviata nel 22 giugno 2007, è stato tutto chiuso, non dimentichiamolo, non c'è assolutamente nulla".
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da mesociclone il Mar 6 Apr - 16:57

    GRAZIE ju29ro per averla pubblicata...questa è chiarificatrice



    "M.G.FAZI....PER STASERA HAI ORAGANIZZATO TUTTO
    BERGAMO....MA PENSO DI SI,NON L'HO NEMMENO SENTITO PER L'ORGANIZZAZIONE..CIOE' HO CHIAMATO SOLO UN....
    FAZI......MA CHI CHIAMI...SOLO LUI??
    BERGAMO....SI...SI SI
    FAZI......PAOLO MOLTO SILENZIOSO,FAI PARLARE LUI
    PAOLO BERGAMO....BEH SI NON MI POSSO MICA METTERMI A SBOTTONARMI TROPPO
    FAZI...PIU' SILENZIOSO CHE TU PUOI....FAI PARLARE LUI...TI RIESCE COSI BENE FAR PARLARE...TU ASCOLTA...RISPONDI SOLO QUELLO CHE TI DICE...ENTRANDO DENTRO L'ARGOMENTO MA DALLA SUA PARTE...DA QUELLO CHE E' IN DIFFICOLTA'...HAI CAPITO...METTILO SOTTO QUESTO ASPETTO...LA GRANDE FATICA,LA GRANDE DIFFICOLTA' CHE FAI
    BERGAMO....MA GLI SI PUO METTERE ANCHE QUALCHE STUPIDATA CHE HA FATTO MANCINI..EH..PERCHE GLI VOGLIO FAR FARE UN PO IL DISCORSO DI MATTEO EH
    FAZI...FA FINTA EH...TI CI RIPORTERA' LUI
    BERGAMO...MA TANTO CI SI ARRIVA POI A PARLARE DI ARBITRI...GLI DEVO DIRE QUELLA PER DIRGLI SAI COME FA MANCINI A METTERSI MOLTO CON UN'INTERNAZIONALE COME LUI.....
    FAZI....NON FARE CHE SIA L'ARGOMENTO DELLA SERATA PERO'...NON E' QUESTO
    BERGAMO....NOOOO
    FAZI...HAI CAPITO....
    BERGAMO...SI SIIII
    FAZI...L'ARGOMENTO PRINCIPALE DEVE ESSERE QUELLO DELLA FATICA CHE TU FAI MINUTO PER MINUTO,IL DISAGIO,IL LAVORO...SEMPRE QUELLE COSE LI...PER STARE CON TUTTI...NON COME DICONO...CHE TU STAI SOLO CON JUVE E MILAN....E ADESSO IL MILAN E POI INCAZZATO CON TE,PERCHE QUANDO SI METTONO A RACOGLIERE LE COSE...SULLO STESSO PIANO E DEVE RACCOGLIERE NON RACCOGLIE MAI...QUESTE SONO LE ULTIME DI QUESTA MATTINA....
    BERGAMO...SCUSA...HO PERSO IL FILO
    FAZI.....DUNQUE......DEVI ESSERE DALLA PARTE DI TUTTI....IO TI HO DETTO...NON SOLO DALLA PARTE DI JUVE E MILAN....VISTO CHE ADESSO IL MILAN E' INCAZZATO PERCHE' ,STA SEMPRE SULLO STESSO PIANO DELLA JUVE...MA QUANDO DEVE INCASSARE NON INCASSA MAI...HAI CAPITO
    BERGAMO...QUANDO DEVE INCASSARE NON INCASSA..CE..SE CE....QUANDO..CIOE SE C'E' UNA COSA CHE NON GLI VA...NON LO ACCETTA...INSOMMA QUESTO
    FAZI....NOOOO...SE C'E' QUALCOSA CHE DEVE PRENDERE A LUI NON GLI TOCCA MAI QUANDO C'E' LA JUVE
    BERGAMO...AAAA HO CAPITO HO CAPITO
    FAZI....CHE RIMANGA TRA NOI...HAI CAPITO
    BERGAMO....SI MA CON LORO NON INCASSA MAI NESSUNO,CON LORO, CON TORINO, NON INCASSA MAI NESSUNO...E' QUESTA POI LA LOGICA DEL DISCORSO.......
    FAZI....SI MA ADESSO PERO SI COMINCIANO A ROMPERE I COGLIONI TUTTI...TU PERO' ERI QUELLO CHE POTEVA BILANCIARE UN ATTIMO QUESTA SITUAZIONE..NON PROPRIO CON TUTTI...CON QUALCUNO...O CON TUTTI A DARE OGNUNO IL SUO...NON CI STAI RIUSCENDO NEMMENO TE..PER QUALE MOTIVO?...HAI CAPITO...QUESTA E' DI STA MATTINA...QUINDI E' LO STESSO MOTIVO CHE TI DICO L'ALTRA FONTE....STAI ATTENTO QUELLO CHE TU DICI...HAI CAPITO...QUINDI NON E CHE GLI ALTRI NON INCASSANO...E CHE E' UMANAMENTE IMPOSSIBILE FARE TUTTO DA SOLI AVENDO TUTTI CONTRO...E DA QUI LE EVENTUALI DISCUSSIONI...QUELL CHIACHIERICCIO CHE STA USCENDO FUORI CHE NON E' PIU UN CHIACHIERICCIO MA E UNA COSA MESSA D'ARTE...PER QUELLO CHE CONTO CHI HAI DAVANTI NON HA ISTERIE... PERO'...PERO'
    BERGAMO...SI MA SAI LE COSE HANNO PRESO UNA PIEGA CHEEE
    FAZI...INFATTI
    BERGAMO...HAI CAPITO
    FAZI...E UNA COSA ANCHE A LUI....INFATTI...HA UN SUO VALORE MOLTO MOLTO IMPORTANTE...QUINDI LASCIA PERDERE MANCINI...CHE ***** TE NE FREGA...FAGLIELA LA BATTUTA...PER CARITA' DI DIO....SPIEGAGLI CHE COSI NON SI FA...CHE CI RIMETTONO...TUTTO QUELLO CHE VUOI....MA NON FARE CHE SIA L'ARGOMENTO DELLA SERATA....SE SOLO BEN CAPISCI E STUDIATI PERO...TI HO DETTO...ESSENDO MENO IRRUENTO PERO'...SE DIVENTA QUESTO L'ARGOMENTO...CAMBIA...SE DAI ADITO A QUELLO CHE LORO HANNO RISAPUTO...LORO FONTE INTER....HAI CAPITO....ECCO QUINDI...MI RACCOMANDO...QUINDI OGNI VOLTA CHE PARLI DI' E' GIUSTO QUESTO MENTRE DENTRO DI TE DI' QUESTO,SENZ' ALTRO CHE E' INGIUSTO, MA PONDERALO, NON LO DIRE DI CERTO, ANCHE SE A TE NON TI RIESCONO BENE LE COSE DETTE PER CERTO
    BERGAMO...ANCHE SE LUI NON E' UN GRAN....
    FAZI...BRAVO....CAPITO...FAGLIELA CAPIRE PIU SEMPLICEMENTE
    BERGAMO...LUI NON HA UNA GRANDE INTELLIGENZA
    FAZI...QUINDI HAI CAPITO...QUINDI DEVI ESSERE NON IMMEDIATO MA INCISIVO..LA FRASE A EFETTO LUI NON LA CAPISCE...DEVI GIRARE INTORNO ALL' ARGOMENTO E POI CI DEVI ENTRARE CON CALMA...LO DEVE CAPIRE BENE...PERCHE DA QUELLA PARTE LI' PENSANO QUESTO
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da mesociclone il Lun 12 Apr - 23:58

    Questa è la prova decisiva per domani

    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da mesociclone il Mar 13 Apr - 18:28

    I Legali di moggi sono dei dilettanti

    hanno sbagliato pure a trascrivere la "madre di tutte le intercettazioni"

    ora ditemi voi se sia giusto infagare la memoria di facchetti con questa spazzatura mediatica

    matteo1982
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 318
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da matteo1982 il Mar 13 Apr - 18:39

    mesociclone ha scritto:I Legali di moggi sono dei dilettanti

    hanno sbagliato pure a trascrivere la "madre di tutte le intercettazioni"

    ora ditemi voi se sia giusto infagare la memoria di facchetti con questa spazzatura mediatica

    meso meso credo proprio ne vedremo delle belle alla fine, hanno fatto troppe porcherie coloro che hanno indagato a suo tempo, in primis quel provolone di Auricchio che oggi e' stato a dir poco imbarazzante

    p.s.: lo hai ricevuto il mio mp?
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da mesociclone il Mar 13 Apr - 18:50

    Bah a me sembra una difesa altrettanto ridicola

    praticamente non hanno nulla in mano
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da mesociclone il Mer 14 Apr - 0:00

    "In procura sostengono che tra le 75 intercettazioni che la difesa di Moggi ha sventolato oggi in udienza quale novità ce ne siano parecchie già trascritte e agli atti."

    fonte gazzetta.it

    GENI

    Non so chi sia più pirla tra Auricchio e i legali di Moggi

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Sia santificato Don Lugiano

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mer 15 Ago - 11:47