Avvisiamo che ci siamo trasferiti su www.unimeteo.net, i nostri utenti sono invitati a iscriversi sul nuovo forum - questo forum a breve verrà chiuso.

    Inverno 10/11: idee varie

    Condividere
    avatar
    wise
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 709
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da wise il Sab 9 Ott - 23:50

    mesociclone ha scritto:Sì ma speriamo che non faccian brutti scherzi queste discese precoci...non amo particolarmente gli autunni più freddi del normale

    Lo sò che in questo periodo ami particolarmente il falli africani, ma bisogna accontentarsi eeheheheh
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da mesociclone il Dom 10 Ott - 20:51

    A breve un riscaldamento veramente molto considerevole, per fortuna localizzato più sulla Groenlandia che sul Labrador, porterà una notevole riduzione dei ghiacci in quella zona.



    Si passerà quindi da una fase leggermente sopramedia dell'estensione dei ghiacci a una fase inferiore alla media.
    Tuttavia, le stagionali fanno ben sperare in questo senso, in quanto sembrerebbe esserci una inversione di tendenza notevole per il mese di Novembre, rispetto a quello di Ottobre.



    Questo andamento appare curiosamente molto simile a quello dell'anno scorso, anche se quest'anno la ripresa dell'estensione dei ghiacci potrebbe essere un po' più veloce dell'anno scorso, con una copertura che potrebbe superare la media già a metà Novembre e, quindi, successivo crollo della copertura anticipato con NAO- e Inverno che partirebbe probabilmente già in modo deciso dall'inizio di Dicembre.

    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da mesociclone il Mar 12 Ott - 23:05

    Riprendendo ciò che ho scritto in altro forum...

    CANADIAN WARMING ? NON QUEST'INVERNO (AUTUNNO)

    In questo periodo solitamente cominciano i primi dibattiti inerenti la Stratosfera e in particolare si disputa molto sui cosiddetti "Canadian Warming" (in relazione a un possibile StratCooling propagantesi fino in Troposfera).
    Tendo a pensare come i CW siano molto sopravvalutati come "spauracchio", mentre spesso ci sono altri Warming molto più deleteri a stagione già ampiamente iniziata (inizio Gennaio 07/08) o localizzati in altre zone (Siberia nel 06/07).
    In ogni caso che a un CW corrisponda un successivo SC è praticamente la norma, ed è per questo che è solitamente temuto.
    Quel che bisogna valutare poi è l'effettiva influenza sulla Troposfera/NAM (superamento della soglia di precondizionamento del NAM e propagazione fino in Troposfera = 60-80 gg di VPS profondo e AO+) .

    Faccio un riassunto.

    Inverno caratterizzato da CW (Mese in cui si è verificato il CW) Valore AO medio dei 2 mesi successivi il CW

    1951/1952 (Novembre) +1,2
    1952/1953 (Novembre) -1,4
    1954/1955 (Dicembre) -1,3
    1958/1959 (Novembre + Dicembre) -1,8
    1959/1960 (Dicembre) -2,3
    1962/1963 (Novembre) -2,0
    1965/1966 (Dicembre) -2,3
    1966/1967 (Dicembre) +0,3
    1968/1969 (Novembre) -1,9
    1972/1973 (Novembre) +1,2
    1974/1975 (Novembre) +1,1
    1976/1977 (Novembre) -2,9
    1977/1978 (Novembre) -0,3
    1978/1979 (Dicembre) -1,5
    1979/1980 (Novembre) +0,8*
    1980/1981 (Novembre) -0,1
    1981/1982 (Dicembre) +0,0
    1991/1992 (Novembre) +1,1
    1993/1994 (Dicembre) -0,5
    1996/1997 (Novembre) -1,1
    2000/2001 (Novembre) -1,6
    2009/2010 (Novembre) -3,0
    *considerato il mese stesso (Novembre) per una corretta interpretazione

    Come si può ben vedere il legame è piuttosto labile.
    Io sono un sostenitore di CW=fattore positivo, proprio per il fatto che il VPS/VPT già sollecitato duramente a Novembre/Dicembre (in cui raggiunge la massima forza) nella maggioranza dei casi perde poi esponenzialmente forza. Certo in una minima parte dei casi l'Inverno può anche dirsi finito prima di cominciare, ma chi non risica...

    Nello specifico:

    22 casi di Inverno con CW (su 59), ovvero nel 37,3% degli Inverni si verifica un CW.
    In 15 di 22 casi i valori AO dei mesi successivi al CW sono risultati NEGATIVI (68,2%), in 6 di 22 casi POSITIVI (27,3%), in 1 caso il valore è risultato pressochè NEUTRO (4,5%).

    Dei 15 casi di AO- ben 12 casi hanno presentato AO pari o inferiore al valore di -1,0 ( a riprova di ciò che sostenevo sopra...) cioè nell'80% dei casi.

    Dei 6 casi di AO+ 4 hanno presentato AO pari o superiore a +1,0 (66,7%).

    Di questi 6 casi positivi:

    1951/1952 (Novembre) +1,2
    1966/1967 (Dicembre) +0,3
    1972/1973 (Novembre) +1,2
    1974/1975 (Novembre) +1,1
    1979/1980 (Novembre) +0,8*
    1991/1992 (Novembre) +1,1

    Queste erano le condizioni QBO associate al Solar Flux:

    1951/1952 QBO-/SF HIGH
    1966/1967 QBO+/SF HIGH
    1972/1973 QBO-/SF HIGH
    1974/1975 QBO-/SF LOW
    1979/1980 QBO-/SF HIGH
    1991/1992 QBO-/SF HIGH

    Come si può ben vedere nella maggioranza dei casi questi inverni "nefasti" si hanno con QBO-/SF HIGH (66,7%) e più in generale con SF HIGH (83,3%) o QBO- (83,3%).
    Sinceramente il risultato soprende un po' anche me, mi aspettavo annate caratterizzate da QBO/SF favorevoli a coupling. Quel che è significativo è che NON vi sono casi di inverni con QBO+/SF LOW, ovvero i parametri di quest'anno.

    Queste erano le condizioni ENSO:

    1951/1952 MEI +0.5 (NINO LIKE)
    1966/1967 MEI -0.1 (NINA LIKE)
    1972/1973 MEI +1.7 (NINO STRONG)
    1974/1975 MEI -1.0 (NINA MODERATE)
    1979/1980 MEI +0.7 (NINO MODERATE)
    1991/1992 MEI +0.7 (NINO STRONG)

    Anche qui il risultato mi è in parte soprendente (ENSO- avrei pensato favorisse di più di ENSO+ un eventuale propagazione a tutti i livelli dello SC).

    Inoltre, facendo riferimento all'ENSO (valore MEI N/D):

    1951/1952 (Novembre) NINO LIKE
    1952/1953 (Novembre) NINO LIKE
    1954/1955 (Dicembre) NINA MODERATE
    1958/1959 (Novembre + Dicembre) NINO LIKE
    1959/1960 (Dicembre) NINA LIKE
    1962/1963 (Novembre) NINA LIKE
    1965/1966 (Dicembre) NINO MODERATE
    1966/1967 (Dicembre) NINA LIKE
    1968/1969 (Novembre) NINO LIKE
    1972/1973 (Novembre) NINO STRONG
    1974/1975 (Novembre) NINA MODERATE
    1976/1977 (Novembre) NINO LIKE
    1977/1978 (Novembre) NINO MODERATE
    1978/1979 (Dicembre) NINO LIKE
    1979/1980 (Novembre) NINO MODERATE
    1980/1981 (Novembre) NINO LIKE
    1981/1982 (Dicembre) NINA LIKE
    1991/1992 (Novembre) NINO MODERATE
    1993/1994 (Dicembre) NINO LIKE
    1996/1997 (Novembre) NINA LIKE
    2000/2001 (Novembre) NINA LIKE
    2009/2010 (Novembre) NINO MODERATE

    Su 22 Inverni con CW, 14 in presenza di NINO/ENSO+ (63,6%) e 8 in presenza di NINA/ENSO- (36,4%).

    1 episodi con NINO STRONG
    5 episodi con NINO MODERATE
    8 episodi con NINO LIKE
    6 episodi con NINA LIKE
    2 episodi con NINA MODERATE
    0 episodi con NINA STRONG

    19 episodi su 22 si concentrano con un MEI che oscilla da +1.3 a -0.6.
    Il limite massimo in territorio negativo dell'indice MEI in quegli Inverni in cui si è avuto un CW è stato -1.1 nel 54/55. Quindi, essendo ora a -2.0 con la NINA prevista in ulteriore rafforzamento, tenendo sempre presente che i dati a disposizione sono relativamente limitati, un Canadian Warming è quasi impossibile.
    avatar
    wise
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 709
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da wise il Mar 12 Ott - 23:23

    Per fortuna che hai messo il "quasi".... Rolling Eyes

    Seriamente; la statistica è dalla tua parte ovviamente...... parlando empiristicamente: in zona aleutinica c'è già una prima pulsazione e come sempre è probabile che ne avvengano altre (in bassa stratosfera il tutto ci sta con QBO ancora -) quindi direi che un CW è fattibile, l'accoppiamento e tutto il resto per me saran difficili e non credo che questo eventuale riscaldamento romperà le balle come alcuni già scrivono in giro...
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da mesociclone il Mar 12 Ott - 23:28

    wise ha scritto:Per fortuna che hai messo il "quasi".... Rolling Eyes

    Seriamente; la statistica è dalla tua parte ovviamente...... parlando empiristicamente: in zona aleutinica c'è già una prima pulsazione e come sempre è probabile che ne avvengano altre (in bassa stratosfera il tutto ci sta con QBO ancora -) quindi direi che un CW è fattibile, l'accoppiamento e tutto il resto per me saran difficili e non credo che questo eventuale riscaldamento romperà le balle come alcuni già scrivono in giro...

    Un CW non è affatto fattibile IMHO.
    Comunque vedremo... Rolling Eyes (Se ci fosse probabilmente l'Inverno sarebbe finito...ENSO--- favorisce molto la comunicazione Strato-Tropo in un TST event)
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da mesociclone il Mar 12 Ott - 23:29

    La QBO è comunque girata eh...

    maly Last run




    illation Last run



    avatar
    wise
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 709
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da wise il Mar 12 Ott - 23:34

    Si quasi, in effetti credevo che tra i 50 e i 40 hpa facesse un po' di più resistenza
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da mesociclone il Mar 12 Ott - 23:35

    E considera che a occhio il grafico è un bel po' indietro...
    avatar
    wise
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 709
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da wise il Mar 12 Ott - 23:36

    mesociclone ha scritto:E considera che a occhio il grafico è un bel po' indietro...

    Sicuramente di almeno 15 gg
    avatar
    wise
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 709
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da wise il Mer 13 Ott - 0:01

    mesociclone ha scritto:
    Un CW non è affatto fattibile IMHO.
    Comunque vedremo... Rolling Eyes (Se ci fosse probabilmente l'Inverno sarebbe finito...ENSO--- favorisce molto la comunicazione Strato-Tropo in un TST event)

    Infatti andrà a finir così:




    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da mesociclone il Mer 13 Ott - 22:34

    Riprendendo ciò che ho scritto in altro forum...

    CANADIAN WARMING ? NON QUEST'INVERNO (AUTUNNO)

    In questo periodo solitamente cominciano i primi dibattiti inerenti la Stratosfera e in particolare si disputa molto sui cosiddetti "Canadian Warming" (in relazione a un possibile StratCooling propagantesi fino in Troposfera).
    Tendo a pensare come i CW siano molto sopravvalutati come "spauracchio", mentre spesso ci sono altri Warming molto più deleteri a stagione già ampiamente iniziata (inizio Gennaio 07/08) o localizzati in altre zone (Siberia nel 06/07).
    In ogni caso che a un CW corrisponda un successivo SC è praticamente la norma, ed è per questo che è solitamente temuto.
    Quel che bisogna valutare poi è l'effettiva influenza sulla Troposfera/NAM (superamento della soglia di precondizionamento del NAM e propagazione fino in Troposfera = 60-80 gg di VPS profondo e AO+) .

    Faccio un riassunto.

    Inverno caratterizzato da CW (Mese in cui si è verificato il CW) Valore AO medio dei 2 mesi successivi il CW

    1951/1952 (Novembre) +1,2
    1952/1953 (Novembre) -1,4
    1954/1955 (Dicembre) -1,3
    1958/1959 (Novembre + Dicembre) -1,8
    1959/1960 (Dicembre) -2,3
    1962/1963 (Novembre) -2,0
    1965/1966 (Dicembre) -2,3
    1966/1967 (Dicembre) +0,3
    1968/1969 (Novembre) -1,9
    1972/1973 (Novembre) +1,2
    1974/1975 (Novembre) +1,1
    1976/1977 (Novembre) -2,9
    1977/1978 (Novembre) -0,3
    1978/1979 (Dicembre) -1,5
    1979/1980 (Novembre) +0,8*
    1980/1981 (Novembre) -0,1
    1981/1982 (Dicembre) +0,0
    1991/1992 (Novembre) +1,1
    1993/1994 (Dicembre) -0,5
    1996/1997 (Novembre) -1,1
    2000/2001 (Novembre) -1,6
    2009/2010 (Novembre) -3,0
    *considerato il mese stesso (Novembre) per una corretta interpretazione

    Come si può ben vedere il legame è piuttosto labile.
    Io sono un sostenitore di CW=fattore positivo, proprio per il fatto che il VPS/VPT già sollecitato duramente a Novembre/Dicembre (in cui raggiunge la massima forza) nella maggioranza dei casi perde poi esponenzialmente forza. Certo in una minima parte dei casi l'Inverno può anche dirsi finito prima di cominciare, ma chi non risica...

    Nello specifico:

    22 casi di Inverno con CW (su 59), ovvero nel 37,3% degli Inverni si verifica un CW.
    In 15 di 22 casi i valori AO dei mesi successivi al CW sono risultati NEGATIVI (68,2%), in 6 di 22 casi POSITIVI (27,3%), in 1 caso il valore è risultato pressochè NEUTRO (4,5%).

    Dei 15 casi di AO- ben 12 casi hanno presentato AO pari o inferiore al valore di -1,0 ( a riprova di ciò che sostenevo sopra...) cioè nell'80% dei casi.

    Dei 6 casi di AO+ 4 hanno presentato AO pari o superiore a +1,0 (66,7%).

    Di questi 6 casi positivi:

    1951/1952 (Novembre) +1,2
    1966/1967 (Dicembre) +0,3
    1972/1973 (Novembre) +1,2
    1974/1975 (Novembre) +1,1
    1979/1980 (Novembre) +0,8*
    1991/1992 (Novembre) +1,1

    Queste erano le condizioni QBO associate al Solar Flux:

    1951/1952 QBO-/SF HIGH
    1966/1967 QBO+/SF HIGH
    1972/1973 QBO-/SF HIGH
    1974/1975 QBO-/SF LOW
    1979/1980 QBO-/SF HIGH
    1991/1992 QBO-/SF HIGH

    Come si può ben vedere nella maggioranza dei casi questi inverni "nefasti" si hanno con QBO-/SF HIGH (66,7%) e più in generale con SF HIGH (83,3%) o QBO- (83,3%).
    Sinceramente il risultato soprende un po' anche me, mi aspettavo annate caratterizzate da QBO/SF favorevoli a coupling. Quel che è significativo è che NON vi sono casi di inverni con QBO+/SF LOW, ovvero i parametri di quest'anno.

    Queste erano le condizioni ENSO:

    1951/1952 MEI +0.5 (NINO LIKE)
    1966/1967 MEI -0.1 (NINA LIKE)
    1972/1973 MEI +1.7 (NINO STRONG)
    1974/1975 MEI -1.0 (NINA MODERATE)
    1979/1980 MEI +0.7 (NINO MODERATE)
    1991/1992 MEI +0.7 (NINO STRONG)

    Anche qui il risultato mi è in parte soprendente (ENSO- avrei pensato favorisse di più di ENSO+ un eventuale propagazione a tutti i livelli dello SC).

    Inoltre, facendo riferimento all'ENSO (valore MEI N/D):

    1951/1952 (Novembre) NINO LIKE
    1952/1953 (Novembre) NINO LIKE
    1954/1955 (Dicembre) NINA MODERATE
    1958/1959 (Novembre + Dicembre) NINO LIKE
    1959/1960 (Dicembre) NINA LIKE
    1962/1963 (Novembre) NINA LIKE
    1965/1966 (Dicembre) NINO MODERATE
    1966/1967 (Dicembre) NINA LIKE
    1968/1969 (Novembre) NINO LIKE
    1972/1973 (Novembre) NINO STRONG
    1974/1975 (Novembre) NINA MODERATE
    1976/1977 (Novembre) NINO LIKE
    1977/1978 (Novembre) NINO MODERATE
    1978/1979 (Dicembre) NINO LIKE
    1979/1980 (Novembre) NINO MODERATE
    1980/1981 (Novembre) NINO LIKE
    1981/1982 (Dicembre) NINA LIKE
    1991/1992 (Novembre) NINO MODERATE
    1993/1994 (Dicembre) NINO LIKE
    1996/1997 (Novembre) NINA LIKE
    2000/2001 (Novembre) NINA LIKE
    2009/2010 (Novembre) NINO MODERATE

    Su 22 Inverni con CW, 14 in presenza di NINO/ENSO+ (63,6%) e 8 in presenza di NINA/ENSO- (36,4%).

    1 episodi con NINO STRONG
    5 episodi con NINO MODERATE
    8 episodi con NINO LIKE
    6 episodi con NINA LIKE
    2 episodi con NINA MODERATE
    0 episodi con NINA STRONG

    19 episodi su 22 si concentrano con un MEI che oscilla da +1.3 a -0.6.
    Il limite massimo in territorio negativo dell'indice MEI in quegli Inverni in cui si è avuto un CW è stato -1.1 nel 54/55. Quindi, essendo ora a -2.0 con la NINA prevista in ulteriore rafforzamento, tenendo sempre presente che i dati a disposizione sono relativamente limitati, un Canadian Warming è quasi impossibile.
    CW -> AO+

    Anomalie Geopotenziali a 500 hpa (Europa)



    Anomalie Termiche a 850 hpa (Europa)



    Anomalie Geopotenziali a 500 hpa (N Emisfero)



    Anomalie Termiche a 850 hpa (N Emisfero)



    CW -> AO-

    Anomalie Geopotenziali a 500 hpa (Europa)



    Anomalie Termiche a 850 hpa (Europa)



    Anomalie Geopotenziali a 500 hpa (N Emisfero)



    Anomalie Termiche a 850 hpa (N Emisfero)

    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da mesociclone il Gio 14 Ott - 17:19

    Ribadendo quanto già espresso altrove...

    Allora ho valutato i 3 Parametri (sì con la P maiuscola) che IMHO dovrebbero essere valutati ben più attentamente rispetto a tutti gli altri.
    Ovvero : Massimo/Minimo Solare, QBO +/- e ENSO +/-.

    Andiamo per ordine.
    Qual è la caratteristica più "caratteristica", scusate il gioco di parole, di quest'Inverno ?
    Premettendo che QBO e ENSO si intervallano piuttosto regolarmente è inevitabilmente lo stato del Ciclo Solare. Siamo in periodo di Minimo Solare, con SF a 78 nell'ultimo aggiornamento, quindi ho estratto dal gruppone tutti quegli inverni caratterizzati da Minimo Solare (dopo il 1954, per comodità di dati sul SF).

    Dunque:

    1954/1955 - SOLAR MINIMUM
    1962/1963 - SOLAR MINIMUM
    1963/1964 - SOLAR MINIMUM
    1964/1965 - SOLAR MINIMUM
    1965/1966 - SOLAR MINIMUM

    1973/1974 - SOLAR MINIMUM
    1974/1975 - SOLAR MINIMUM
    1975/1976 - SOLAR MINIMUM
    1976/1977 - SOLAR MINIMUM

    1984/1985 - SOLAR MINIMUM
    1985/1986 - SOLAR MINIMUM
    1986/1987 - SOLAR MINIMUM

    1995/1996 - SOLAR MINIMUM
    1996/1997 - SOLAR MINIMUM

    2005/2006 - SOLAR MINIMUM
    2006/2007 - SOLAR MINIMUM
    2007/2008 - SOLAR MINIMUM
    2008/2009 - SOLAR MINIMUM
    2009/2010 - SOLAR MINIMUM


    Queste le Anomalie rispetto alla Media 1968-1996 (NOAA) (in alto le Anomalie Geopotenziali Europa/N Emisfero a 500 hpa, in basso quelle di Temperatura a 850 hpa) che si sono registrate in questi Inverni:



    NB:

    - In media l'Inverno presenta Anomalie Geopotenziali significative su Islanda/Groenlandia/Medio Atlantico/Europa Centrale.
    - In media l'Inverno nei periodi di Minimo Solare appare più freddo su gran parte d'Europa.

    Ho diviso poi questi inverni a seconda della QBO:

    1954/1955 - SOLAR MINIMUM - QBO-
    1962/1963 - SOLAR MINIMUM - QBO-
    1965/1966 - SOLAR MINIMUM - QBO-
    1974/1975 - SOLAR MINIMUM - QBO-
    1976/1977 - SOLAR MINIMUM - QBO-
    1984/1985 - SOLAR MINIMUM - QBO-
    1986/1987 - SOLAR MINIMUM - QBO-
    1996/1997 - SOLAR MINIMUM - QBO-
    2005/2006 - SOLAR MINIMUM - QBO-
    2007/2008 - SOLAR MINIMUM - QBO-
    2009/2010 - SOLAR MINIMUM - QBO-

    Anomalie:



    1963/1964 - SOLAR MINIMUM - QBO+
    1964/1965 - SOLAR MINIMUM - QBO+
    1973/1974 - SOLAR MINIMUM - QBO+
    1975/1976 - SOLAR MINIMUM - QBO+
    1985/1986 - SOLAR MINIMUM - QBO+
    1995/1996 - SOLAR MINIMUM - QBO+
    2006/2007 - SOLAR MINIMUM - QBO+
    2008/2009 - SOLAR MINIMUM - QBO+

    Anomalie:



    Mi son divertito a togliere il 2006/2007, che pensavo influisse veramente molto sulla media. In effetti è così:



    NB:

    - Con QBO- le Anomalie Geopotenziali negative più alte si trovano sull'Europa Centrale

    - Con QBO+ le Anomalie Geopotenziali negative più alte si trovano su Spagna/Portogallo/Marocco

    - In ENTRAMBE le situazioni le Anomalie Geopotenziali positive più alte si trovano su Groenlandia/Islanda e le Anomalie di Temperatura (no 2006/2007) sulla Penisola Italiana è simile (shiftato un po' più a Sud la 0 con QBO+).

    Vi posto questo confronto tra media Inverni QBO-/SOLAR MIN e Inverno 2009/2010:



    Sembra molto interessante, o sbaglio ?

    Infine li ho divisi ulteriormente secondo l'ENSO e ho mantenuto i 3 Inverni più simili ai parametri MEI attuali.

    1964/1965 - SOLAR MINIMUM - QBO+ - NINA MODERATE (MEI Nov/Dec -0.94)
    1973/1974 - SOLAR MINIMUM - QBO+ - NINA STRONG (MEI Nov/Dec -1.84)
    1975/1976 - SOLAR MINIMUM - QBO+ - NINA STRONG (MEI Nov/Dec -1.75)

    Ovviamente questa ultima parte della divisione va presa con le pinze, in quanto i casi sono piuttosto limitati.
    A sinistra NINA MODERATE (1965) a destra NINA STRONG (1974+1976):



    Una differenza abissale. Certo in questo contesto andrà inserita ovviamente la ottima osservazione di Blizzard nei confronti della base della NINA, ma è evidente come si configurino 2 prospettive opposte: con NINA MOD. si ha una tipica configurazione da NAO-, con NINA STRONG si ha una configurazione da NAO+.
    Ora sebbene fossi veramente convinto in un Inverno con NAO-, le mie sicurezze vacillano un po' davanti a una NINA che pare inarrestabile.
    In tal senso per un Super Inverno bisogna che la bambinella rallenti e in fretta, dal mio modesto punto di vista.
    avatar
    FreeZ
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 213
    Data d'iscrizione : 16.02.10
    Località : Salzano (VE) 14 m.s.l.m - Incino (BL) 422 m.s.l.m

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da FreeZ il Dom 17 Ott - 18:17

    L'analisi statistica di meso è grandiosa.
    Però è pur sempre un analisi statistica, nel senso che ancora noi non abbiamo compreso le esatte dinamiche che regolano la meteo, e l'unico metodo per fare analisi minimamente credibili risulta essere quello statistico.
    però ce ne passa da dire abbiamo un riscontro statistico, col dire andrà così, perchè la Nina è strong.
    Vorrei ricordare che molte leggi che regolano la metereologia sono state scoperte di recente, es, la AMO nel 2000 (delwort e Mann), e ve ne sono molte altre che non sono ancora note.
    Comunque ripeto che la strada degli indici è e resta il futuro

    matteo1982
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 318
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da matteo1982 il Dom 17 Ott - 21:57

    merita un articolo in home.
    avatar
    Alby77
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 634
    Data d'iscrizione : 16.02.10
    Località : Vignole Borbera(Al)

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da Alby77 il Lun 18 Ott - 16:13

    io non intervengo ma leggo e studio con ammirazione immensa per la vostra preparazione. E pensare che leggo e rileggo il 3d vostro dell'anno scorso e dell'anno prima per poter quanto prima iniziare a ragionare con la mia testa ( di cazzo ovviamente bounce ). Complimenti.
    avatar
    FreeZ
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 213
    Data d'iscrizione : 16.02.10
    Località : Salzano (VE) 14 m.s.l.m - Incino (BL) 422 m.s.l.m

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da FreeZ il Lun 18 Ott - 16:22

    ho riflettuto bene.
    Mesociclone sta volta ha superato se stesso.

    matteo1982
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 318
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da matteo1982 il Lun 18 Ott - 17:37

    secondo me un occhio alla prima decade di novembre bisognerebbe darlo....
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da mesociclone il Lun 18 Ott - 17:40


    matteo1982
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 318
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da matteo1982 il Lun 18 Ott - 17:46

    ho letto una prima parte, ottimo.
    Potresti aggiungere una postilla in cui spieghi in due righe cosa sono il CW e lo SC

    matteo1982
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 318
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da matteo1982 il Lun 18 Ott - 17:47

    messo su facebook Twisted Evil
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da mesociclone il Lun 18 Ott - 17:57

    al limite poi lo aggiorno Wink

    Ora devo fuggire

    matteo1982
    Moderator
    Moderator

    Messaggi : 318
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da matteo1982 il Lun 18 Ott - 17:59

    ho commentato inserendo il link di la, un pochetto di spam fa sempre bene

    ciao pippettone
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da mesociclone il Mar 19 Ott - 19:53

    Visto che si fa un gran parlare della NINA e della relativa base, ho analizzato i vari episodi significativi di ENSO- ( MEI Nov/Dec < -0.8, ossia NINA MODERATE & STRONG) dopo il 1950.

    Questa la lista delle Stagioni Invernali caratterizzate da ENSO- particolarmente significativo:

    1950/1951 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.2) - WEST-BASED
    1954/1955 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.1) - EAST-BASED
    1955/1956 - NINA STRONG ( MEI Nov/Dec -1.9) - EAST-BASED
    1956/1957 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.0) - EAST-BASED
    1964/1965 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -0.9) - EAST-BASED
    1970/1971 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.2) - WEST-BASED
    1971/1972 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.0) - EAST-BASED
    1973/1974 - NINA STRONG ( MEI Nov/Dec -1.8 ) - WEST-BASED
    1974/1975 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -0.9) - WEST-BASED
    1975/1976 - NINA STRONG ( MEI Nov/Dec -1.7) - WEST-BASED
    1988/1989 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.3) - WEST-BASED
    1998/1999 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.0) - WEST-BASED
    1999/2000 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.2) - X* BASED
    2007/2008 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.1) - X* BASED

    * Anomalie Negative particolarmente omogenee in area ENSO

    Tenendo conto delle caratteristiche particolarmente differenti a seconda della tipologia di ENSO- (base delle Anomalie Negative Occidentale/Orientale/Senza una particolare caratteristica "geografica"...), ho operato una suddivisione in 3 gruppi ridotti, a seconda della disposizione delle Anomalie Negative in Area ENSO (Orientale/Occidentale/Omogenea).

    Per gli USA è stato fatto un confronto particolarmente esplicativo a livello grafico, in base alle influenze de EL NINO e LA NINA e rispettive basi.

    Confronto EL NINO WEST / LA NINA WEST:



    Confronto EL NINO EAST / LA NINA EAST:



    Curioso, ma comprensibile, notare come siano ribaltate quasi esattamente le anomalie al variare del segno dell'ENSO, pur mantenendo le Anomalie la stessa Base.

    Dicevo, 3 gruppi, con relative SSTA in zona ENSO:

    GRUPPO 1 - LA NINA EAST-BASED


    1954/1955 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.1) - EAST-BASED
    1955/1956 - NINA STRONG ( MEI Nov/Dec -1.9) - EAST-BASED
    1956/1957 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.0) - EAST-BASED
    1964/1965 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -0.9) - EAST-BASED
    1971/1972 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.0) - EAST-BASED



    GRUPPO 2 - LA NINA WEST-BASED

    1950/1951 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.2) - WEST-BASED
    1970/1971 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.2) - WEST-BASED
    1973/1974 - NINA STRONG ( MEI Nov/Dec -1.8 ) - WEST-BASED
    1974/1975 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -0.9) - WEST-BASED
    1975/1976 - NINA STRONG ( MEI Nov/Dec -1.7) - WEST-BASED
    1988/1989 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.3) - WEST-BASED
    1998/1999 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.0) - WEST-BASED



    GRUPPO 3 - LA NINA (SENZA UNA PARTICOLARE BASE)

    1999/2000 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.2) - X* BASED
    2007/2008 - NINA MODERATE ( MEI Nov/Dec -1.1) - X* BASED



    Ho cominciato ad analizzare proprio quest'utlimo gruppo (GRUPPO 3), in parte perchè più ridotto degli altri, in parte perchè volevo vedere come si sarebbero "comportate" le Stagioni Invernali in presenza di Anomalie non "schierate" in zona ENSO.

    Perciò:



    E' abbastanza palese come l'Inverno si presenti caratterizzato da AO e NAO Positive, con Anticiclone delle Azzorre piuttosto invadente sull'Europa e di conseguenza anomalie positive specie sul Centro Europa e in particolare Scandinavia. Di contro, Basso Mediterraneo/Sud dei Balcani con Anomalie Negative o T° nella norma probabilmente grazie a dei refoli di aria più fredda provenienti dalla Russia.

    Poi sono passato al GRUPPO 2, presupponendo forti affinità con il GRUPPO 3, e, infatti, i dati NOAA mi hanno dato ragione:



    Lo schema delle Anomalie è molto simile, in particolare per quel che riguarda le Anomalie di Temperatura dell'Europa. Anche in questo caso, in generale, inverni caratterizzati da AO+ e NAO+, con Medie Latitudini dominate dagli Anticicloni.

    Infine, sono passato al GRUPPO 1, ossia quello caratterizzato da NINA EAST-BASED, che è anche quello che dovrebbe interessarci di più, viste le attuali Anomalie in Area ENSO, anche se non è detta l'ultima parola perchè le Anomalie in questo momento possono essere interpretate come una via di mezzo tra il GRUPPO 3 e il GRUPPO 1:



    Ecco le Anomalie che si presentano nelle Stagioni Invernali con ENSO- caratterizzato da Base Orientale:



    Risulta evidente come la prospettiva sia letteramente ribaltata rispetto agli anni con NINA con Base West o in quelli senza Base/Anomalie Omogenee.
    Risultano altrettanto evidente le similitudini con gli anni caratterizzati da ENSO con Base Occidentale, in quanto risulta premiata dalle Anomalie Negative di Temperatura specialmente l'Europa Centro-Occidentale, in particolare Occidentale.

    In seguito ho cercato di differenziare ulteriormente questi anni, a seconda dei mesi e focalizzandomi sulle diversità insite in questi mesi.

    NOVEMBRE - DICEMBRE

    Anomalie Europee




    Anomalie Geopotenziali N-Emisfero



    In questi due mesi, ho scelto anche Novembre perchè spesso in Anni di ENSO- è un mese che comincia già ad assumere caratteristiche Invernali, l'HP delle Azzorre risulta centrato tra la zona a S dell'Islanda e l'Ovest della Gran Bretagna, tuttavia, l'HP si presenta più ingerente rispetto ai mesi successivi sull'Europa Centrale.
    Le Anomalie Negative di Temperatura più significative si hanno specialmente nell'Area Iberica e cosa molto importante nella Russia Europea, fattore direttamente ricollegabile ai valori dello SnowCover, che dovrebbe risultare, quindi, mediamente superiore rispetto alle altre Stagioni Invernali.
    Faccio solo notare come la situazione Emisferica ricordi a grandi linee quella attuale e sia invertita rispetto a uno schema pro-CW.

    Infine, un'occhiata alle tanto temute Anomalie Pluviometriche:



    In generale le Precipitazioni risultano in media su gran parte d'Europa, eccetto che su quelle aree Centro-Occidentali in cui l'Anticiclone delle Azzorre risulta più invadente e di conseguenza anche nell'estremo NW della Penisola Italiana.

    GENNAIO

    Anomalie Europee




    Anomalie Geopotenziali N-Emisfero



    A Gennaio gli Anticicloni tendono ad assumere posizioni nettamente più Settentrionali, grossomodo a NE della Scandinavia, in una posizione che ricorda molto una fase SCAND+. In questa situazione risulta notevole l'Anomalia opposta, situata sulla Penisola Iberica, indice di probabili masse di aria fredda in discesa da NE sull'Europa Centro-Occidentale che si "legano" con correnti di estrazione Atlantica, ma resta beninteso una mia ipotesi.
    In ogni caso la tendenza rispetto alla prima parte dell'Inverno è mediamente quella di avere Anomalie Negative sull'Europa Occidentale, specie sulle aree più estreme.

    Conseguentemente le precipitazioni non possono che essere sopramedia sulla nostra Penisola:



    FEBBRAIO

    Anomalie Europee




    Anomalie Geopotenziali N-Emisfero



    Spesso viene considerato "il mese che non c'è" negli anni con ENSO-, tuttavia, vorrei sfatare questo mito, e , mi pare, che le anomalie postate sopra ben ne rendano conto.
    Anche se all'interno sono presenti anni del calibro di 1956 e 1965, che calcano pesantemente sulla media (negativa), è anche vero che gli altri anni si presentano paritariamente "movimentati" a livello Europeo. Ovviamente la Penisola Italiana è solo un lembo dell'Europa e quindi può anche essere soggetta a diverse configurazioni.
    Comunque, in media il mese si presenta particolarmente freddo specie su Europa Centro-Occidentale, probabilmente grazie anche alla presenza di molta più aria fredda sulla Russia Europea, rispetto agli altri anni.

    Comunque, a scanso di equivoci, posto anche le Anomalie Geopotenziali del N-Emisfero senza 1956 e 1965:



    E quelle Termiche Europee senza 1956:



    Ovviamente ciò è un rischio per l'Italia, ma bisogna anche considerare che 1956 e 1965 coprano il 40% dei casi e l'unico anno tra quelli con NINA EAST STRONG (e non MODERATE) dopo il 1950 sia proprio il magnifico 1956.

    Infine, le precipitazioni a sfatare un altro luogo comune. Sono infatti ancora sopramedia:



    STRATOSFERA IN ANNI DI NINA EAST

    In ultima istanza, la Stratosfera in questi anni.
    Visto che ormai ben noto è il legame tra ENSO e Stratosfera, penso sia estremamente utile considerare anche come si è presentata la situazione Stratosferica in anni di ENSO- con Base Orientale.

    1954/1955 - CANADIAN WARMING (Dicembre) + MAJOR MIDWINTER WARMING (Gennaio)
    1955/1956 - STRATOSFERA FREDDA A DICEMBRE/GENNAIO/FEBBRAIO
    1956/1957 - MAJOR MIDWINTER WARMING (Febbraio)
    1964/1965 - STRATOSFERA FREDDA A DICEMBRE/GENNAIO/FEBBRAIO
    1971/1972 - STRATOSFERA FREDDA A DICEMBRE/GENNAIO

    In accordo con l'ENSO- la Stratosfera si è spesso presentata più fredda della norma (8 mesi su 15).
    Tuttavia è significativo constatare come vi siano stati anche 2 MMW e 1 CW ( senza StratCooling) e come i 2 Inverni più freddi, ovvero 1956 e 1965, siano anche risultati quelli con Stratosfera più fredda del normale durante i 3 mesi Invernali.

    Per oggi è tutto.


    Ultima modifica di mesociclone il Mar 19 Ott - 21:38, modificato 1 volta
    avatar
    wise
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 709
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da wise il Mar 19 Ott - 20:03

    Leggo dopo con calma
    avatar
    mesociclone
    Administrator
    Administrator

    Messaggi : 1390
    Data d'iscrizione : 16.02.10

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da mesociclone il Mar 19 Ott - 22:11


    Contenuto sponsorizzato

    Re: Inverno 10/11: idee varie

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 20 Nov - 3:13